Vai al contenuto
Home » RUN THE LIFE » Rivalta, la collina morenica e la memoria dei tempi

Rivalta, la collina morenica e la memoria dei tempi

Single track sul Truc Monsagnasco, Collina Morenica di Rivalta

Un’altra collina morenica da esplorare, un giro bellissimo, pieno di divertenti single track da fare di corsa, immersi nel bosco, una pietra dell’età del bronzo e tanti giri da fare e zone da esplorare.

Il primo chilometro del giro, la collina torinese sullo sfondo.
Il primo chilometro del giro, la collina torinese sullo sfondo.
Bosco Truc Monsagnasco
Bosco Truc Monsagnasco, lo si incontra al settimo chilometro circa.

“LA MEMORIA DAL TEMP…”

C’era un tempo in cui per andare da Rosta a Villarbasse ci si incamminava di buon ora, si risaliva l’erto pendio per arrivare allo stagno dove normalmente si faceva una pausetta per poi ridiscendere il versante sud verso Corbiglia o verso il centro del paese, oppure camminando di cresta, si poteva arrivare a Reano, ai piedi del castello…

Magari non è andata proprio così, magari non ci si fermava allo stagno, ma resta il fatto che la collina conserva le memorie di un tempo non così lontano dove i sentieri erano vie di comunicazione, dove la vita scorreva al ritmo della neve o del sole, dove si lavorava duramente… […]
In questo percorso non meno importante di quello ciclo pedonale incontreremo la signora che ha vissuto da sola per anni sulla cresta del monte cuneo, visiteremo la cava e le postazioni antiaeree della seconda guerra mondiale, potremo idealmente saltare da un masso erratico ad un altro come fossero ponti temporali tra le ere geologiche.
Tutti coloro che percorreranno i sentieri […] respireranno la memoria del tempo, potranno ascoltare le voci di coloro che hanno vissuto la collina e riscoprirne le storie. Così il rumore delle ruote sul selciato si mescolerà al suono della memoria ritrovata, che da sussurro diventerà canto di rinascita.

(Mi piace sempre legare un giro ad un racconto, un tema o una storia. Questa volta però mi sono imbattuta in queste righe di MORENICAFALABRACK e mi sono piaciute molto, quindi la storia di questo percorso ho deciso di affidarla a loro che sicuramente conoscono la zona meglio di me.)

Tratto da: http://morenicafalabrak.weebly.com/la-memoria-del-tempo.html

Vista di Roncaglia
Vista di Roncaglia
Vista dalla strada bianca che si attraversa in zona "Bosco Truc Montagnasco" guardando verso le montagne
Vista dalla strada bianca che si attraversa in zona “Bosco Truc Monsagnasco” guardando verso le montagne
Pascoli poco prima della salita al Truc Castellazzo.
Pascoli poco prima della salita al Truc Castellazzo.
Il bosco tra il settimo e l'ottavo chilometro
Il bosco tra il settimo e l’ottavo chilometro

La scheda del giro 1

DOVE. Partenza da Rivalta (TO), Via Bussoleno angolo Via Condove

COME FARLO. Di corsa, camminando (trekking), in bici (mtb, percorso a tratti difficile, su strade ben tenute, privi di tratti esposti, molti single track, una zona di down hill da fare in senso contrario rispetto al percorso indicato ed eventualmente ampliare il giro).

TERRENO. Sterrato.

LUNGHEZZA DEL GIRO. 10.5 km

DISLIVELLO. 250 m d+

BAMBINI. No

RISTORI. No

LINK A GOOGLE MAPS. Vista su Google Maps del punto di partenza.

Il giro tratto da Outdooractive. Alla salita verso il Truc Castellazzo sono tornata indietro verso il Truc Monsagnasco chiudendo il giro circolare come indicano le frecce, volendo proseguire il giro completo è indicato nel giro 2.
Cartellonistica lungo il sentiero
Cartellonistica lungo il sentiero

La scheda del giro 2

DOVE. Partenza da Rivalta (TO), Via Bussoleno angolo Via Condove

COME FARLO. Di corsa, camminando (trekking), in bici (mtb, percorso a tratti difficile, su strade ben tenute, privi di tratti esposti, molti single track, una zona di down hill da fare in senso contrario rispetto al percorso indicato ed eventualmente ampliare il giro).

TERRENO. Sterrato.

LUNGHEZZA DEL GIRO. 13.5 km

DISLIVELLO. 435 m d+

BAMBINI. No

RISTORI. No

LINK A GOOGLE MAPS. Vista su Google Maps del punto di partenza.

Il giro 2. Secondo me il tempo di percorrenza di 4 ore dato da Outdooractive è sovrastimato… ipotizzerei meno di 3 ore correndo piano, poi chiaramente tutto è soggettivo.
Sentiero di cresta al Truc Monsagnasco
Sentiero di cresta al Truc Monsagnasco

Per approfondire

In cima al Truc Monsagnasco si trova la “Pera Crusà”, pietra crociata, con un’incisione a forma di croce sulla superficie, al di sotto si nota una depressione di origine naturale che ricorda un’impronta caprina alla quale una leggenda associa il passaggio del diavolo…

Poco distante si trovano altri due massi, quello piramidale è cosparso di coppelle. Nella zona sono presenti altri massi simili che testimoniano l’importanza del sito nel periodo che va dal Neolitico all’età del ferro.

(informazioni tratte dalla cartellonistica posta in vetta alla collina)

Le coppelle si trovano ovunque e non hanno una connotazione geografica legata solo al nostro territorio. Se ne ritrovano ovunque dalle Alpi alla Scandinavia.

Qualche approfondimento:

Un video relativo alle coppelle in Ticino:

Approfondimenti sul percorso:

https://www.massierratici.it/il-percorso-dora-sangone

http://morenicafalabrak.weebly.com/progetto-morenica-falabrak.html

Roncaglia il forno
A Roncaglia ci si imbatte nel forno.
Roncaglia il forno

Qui puoi trovare un giro simile fatto su un’altra collina morenica, a Vialfrè, nell’Anfiteatro Morenico di Ivrea https://runthelife.it/il-sentiero-dei-massi-erratici-vialfre-to/ in questo articolo trovi anche notizie sulla formazione delle colline moreniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian